Pro Fagagna – FVB

Pro Fagagna – FVB 3-0.

Rovescio netto nella festività infrasettimanale, giovedì 25 aprile, per i fiumani, che non hanno retto l’urto avversario; dall’altra parte i rossoneri di casa hanno interpretato molto bene l’appuntamento e fatto un salto verso la tranquillità di classifica.

La gara (in foto: il fischio d’inizio) è stata giocata a viso aperto da entrambe le contendenti, con gli uomini di Lizzi che si sono fatti complessivamente preferire; e con gli ospiti che, pur generosamente impegnati nel rimediare al doppio svantaggio maturato nel primo tempo, non sono più riusciti ad invertire l’inerzia di un confronto che è progressivamente sfuggito dalle proprie mani.

Mattatore di giornata è stato Craviari, autore di una grandissima tripletta: due gol nella prima parte della sfida ed uno in chiusura del match. Da segnalare, oltretutto, che Alberti e compagni hanno chiuso la partita in inferiorità numerica (espulsione diretta di Fabbretto, per infrazione da ultimo uomo).

L’undici nero-verde: Zanier Andrea, Iacono, Da Ros (Dedej), Dassiè, Girardi (Sclippa), Zambon (Fabbretto), Di Lazzaro Andrea, Di Lazzaro Davide, Sellan, Alberti (Sbaraini) e Pluchino (Barattin). A disposizione: Tosoni, Cardin, Sforza e Schugur.

Il prossimo impegno, per il gruppo di mister Colletto, sarà domenica 28/04, alle ore 15.30, presso il Comunale di via Verdi, con la Pro Gorizia.