FVB – Pro Fagagna

FVB – Pro Fagagna 3-1.

Domenica 3 dicembre, presso il Comunale di via Verdi, i fiumani hanno centrato la terza vittoria consecutiva in otto giorni e sempre con lo stesso punteggio (dopo i successi con il San Luigi a Trieste ed infrasettimanale con la Spal Cordovado); i rossoneri  di Zuttion, di contro, non sono riusciti ad arginare la forza che i nero-verdi (nella circostanza in tenuta bianco-verde) sono stati capaci di esprimere.

Bello il gol del vantaggio iniziale, al 13° minuto, grazie ad un inserimento in verticale, dentro l’area d’attacco, di Riccardo Barattin, con un dribbling ed un tiro raso-terra, preciso e ben angolato.

Il pareggio ospite, dopo un primo tempo per lo più controllato dai padroni di casa, è giunto, in modo un po’ estemporaneo, sul finire della frazione, per un calcio di rigore molto discutibile (su un presunto atterramento di un giocatore udinese): Mattia Craviari ha trasformato con un calcio perentorio il penalty dagli undici metri.

Nella ripresa, buon piglio dei pordenonesi alla ricerca dell’intera posta in palio; e fantastica doppietta di Pierre Pluchino.

Dapprima il bomber ha messo la firma sull’incontro con una conclusione al volo, a capitalizzare una manovra orchestrata dalla fascia destra; la seconda marcatura, invece, è nata da un’azione individuale di grande qualità, con il diretto marcatore saltato di netto ed il pallone scaraventato di potenza e giustezza oltre la linea di porta.

Alberti e compagni hanno poi retto, fino al triplice fischio conclusivo ed in modo attento, il tentativo avversario di rientrare in partita. Peccato per un infortunio muscolare del capitano (impegnato, nella foto, in una fase di gioco) proprio al termine della sfida: l’unico neo di una grande giornata per i suoi, momentaneamente quinti solitari nella classifica d’Eccellenza.

L’undici vincente: Zanier, Dassiè, Cardin (Fabbretto), Iacono, Zambon, Di Lazzaro (Sellan), Girardi, Pluchino (Beggiato), Sbaraini (Sclippa), Alberti (Trentin) e Barattin. A disposizione: Zanchetta, Elmazoski e Da Ros.

Il prossimo impegno, per il gruppo di mister Colletto, sarà per il 10/12, alle ore 14.30, in trasferta  con la Pro Gorizia.