FVB – Tricesimo

FVB – Tricesimo 0-1.

Nel primo pomeriggio di sabato 18 novembre il Fiume Bannia ha perso in casa con gli azzurri di Lizzi, capaci di capitalizzare al massimo l’episodio del gol del vantaggio in apertura di secondo tempo.

Dopo una prima frazione equilibrata, infatti, gli ospiti si sono portati subito avanti con una prodezza di Matteo Condolo, bravissimo ad intercettare una rimessa un po’ corta del portiere Zanier (portatosi al limite della propria area) e, da metà campo, pronto a scavalcare l’estremo difensore avversario con un tiro a pallonetto, dalla traiettoria lunghissima e precisa e con la sfera che si è insaccata beffarda in rete.

Iacono e compagni hanno provato per tutta la ripresa a riorganizzarsi e a cercare il pareggio ma ogni speranza si è infranta, in particolare, allo scadere della partita, quando, su un tiro scoccato a pochi passi dalla linea di porta da parte di Gianluca Dassiè (nella foto impegnato in un precedente contrasto a centrocampo) il numero uno dei collinari Ganzini ha miracolosamente respinto lontano il pallone, per la gioia dei suoi.

L’undici nero-verde: Zanier, Dassiè, Trentin (Da Ros), Iacono, Di Lazzaro, Beggiato, Sbaraini (Fabbretto), Girardi, Sellan (Barattin), Pluchino (Alberti) e Sclippa (Cardin). A disposizione: Zanchetta, Elmazoski, Sforza e Zambon.

Il prossimo impegno in Campionato, per il gruppo di mister Colletto, sarà il 25/11, alle ore 14.30, in trasferta a Trieste, con il San Luigi.