FVB – Rive Flaibano

FVB – Rive Flaibano 3-2.

Importante e meritata vittoria per il Fiume Bannia, domenica 8 ottobre, nel turno casalingo valevole per la quinta giornata del Campionato di Eccellenza, pur con qualche brivido di troppo corso nel finale; sul fronte opposto è continuato, invece, il momento-no degli udinesi di Max Rossi, che ancora non sono riusciti a muovere la classifica.

La partita alla vigilia era carica di attese per entrambe le compagini. Il gol di bomber Pluchino (preciso e opportunista nel mettere il pallone in rete, a tu per tu con l’estremo difensore ospite) l’ha indirizzata, dopo pochi minuti, nel verso giusto per i padroni di casa. Per il resto del primo tempo le due squadre si sono contrapposte in regime di sostanziale equilibrio.

Buono l’approccio fiumano alla seconda frazione di gioco. Il raddoppio è stato di Riccardo Barattin al 55°: dopo uno splendido controllo su un lungo lancio, l’attaccante ha rubato il tempo a tutti, ha dribblato il portiere avversario e ha calciato a colpo sicuro, nella porta oramai sguarnita. Terza marcatura, poco più tardi, di Marco Sellan, con un colpo di testa in anticipo sul primo palo, su azione da calcio d’angolo (in foto l’abbraccio con Pierre Pluchino).

Nella parte conclusiva di gara, i nero-verdi si sono un po’ disuniti e hanno permesso agli azzurro-giallo-neri di riavvicinarsi due volte (diagonale vincente di Gianluca Goz da posizione defilata e calcio di rigore traformato da Mehdi Kabine).

Un po’ rabberciati per le assenze (di lungo periodo di Zambon, Trentin, Beggiato, Sbaraini ed Elmazoski e con le uscite forzate, per infortunio durante il confronto, di Alberti e Iacono) Dassiè e compagni hanno comunque serrato le fila e sono arrivati al successo al termine della contesa. Tre punti molto pesanti. Bravi.

L’undici vincente: Zanier, Dassiè, Cardin, Iacono (Ruiu), Di Lazzaro, Fabbretto, Sclippa (Barattin), Girardi, Sellan, Alberti (Nieddu) e Pluchino (Paccagnin). A disposizione: Zanchetta, A. Sforza, Da Ros, Pizzioli e Krasniqi.

Il prossimo impegno in Campionato, per il gruppo di mister Colletto, sarà il 15/10, alle ore 15.00, in trasferta a Gorizia, con la Juventina.