FVB – Chiarbola Ponziana

FVB – Chiarbola Ponziana 3-2.

Importante vittoria per il Fiume Bannia, domenica 24 settembre, nel turno casalingo valevole per la terza giornata del Campionato di Eccellenza; i triestini hanno opposto una valida resistenza ma, al termine di una contesa rocambolesca, ad ottenere i tre punti sono stati i nero-verdi.

Vantaggio ospite dopo venti minuti, con Federico Male pronto a ribattere oltre la linea di porta, da pochi metri, un pallone respinto dal palo.

Alla mezz’ora il pareggio, grazie alla trasformazione di un tiro dagli undici metri, da parte di capitan Alberti; penalty concesso per una deviazione di mano di Andrea Costa, un giocatore di movimento in vece del portiere (nella circostanza fuori posizione), su una conclusione di Filippo Cardin, chiaramente indirizzata in rete (in foto). Da regolamento: rigore ed espulsione. Fiumani in undici contro dieci per il resto del confronto.

Subito a seguire, opportunità per i padroni di casa di volgere le cose definitivamente nel verso giusto, con un due occasioni clamorose prima del riposo: un liscio in prossimità della mèta del neo-arrivato Pluchino (che poi si rifarà alla grande) ed un legno di Marco Sellan, in entrambi i casi su incursioni di Gabriele Iacono.

Al decimo del secondo tempo, però, a sorpresa, nuovamente in avanti i bianco-azzurri di Musolino, con una marcatura di Manuel Stepancich in deviazione ravvicinata, su azione da calcio d’angolo. 

Dopo aver accusato il colpo, Alberti e compagni hanno faticato a ricomporsi; bravi, comunque a ribaltare la situazione, con un’indimenticabile doppietta di Pierre Pluchino Temporada, bomber giunto in settimana a completamento della rosa (a finalizzare una doppia iniziativa di Riccardo Sclippa, entrato in corso di ripresa). Bello, in particolare, il gol del successo, con un pregevole “scavetto”, per la gioia del Comunale di via Verdi.

L’undici vincente: Zanier (Zanchetta), Fabbretto (Nieddu), Cardin, Iacono, Di Lazzaro, Beggiato, Elmazoski (Sclippa), Barattin (Sbaraini), Sellan, Alberti e Pluchino (A. Sforza). A disposizione: Bassan, Pizzioli, Krasniqi e Da Ros.

Il prossimo impegno, per il gruppo di mister Colletto, sarà per l’anticipo di sabato 30/09, alle ore 17.00, in trasferta a Premariacco, con l’Azzurra.