FVB – Gemonese

FVB – Gemonese 2-4. Importante vittoria esterna per gli uomini di Bortolussi. Pronti via e i nero-verdi di casa hanno avuto la possibilità di passare avanti, dopo una bella azione di squadra: il tiro di Paciulli ha però scheggiato la traversa. Sul ribaltamento di fronte, invece, subito al vantaggio sono arrivati gli ospiti, con un gol di Zannier.

Per Volpatti e compagni, dunque, la partita si è immediatamente complicata; i fiumani hanno premuto, senza frutto, per l’intero primo tempo, che si è chiuso senza ulteriori sussulti.

Immediato raddoppio gemonese nella ripresa, per un rigore concesso dall’arbitro, a causa di una presunta trattenuta in area, durante l’esecuzione di un calcio d’angolo e successiva trasformazione di Ursella.

A seguire, i padroni di casa sono stati bravi a riaprire il match, con una marcatura di Daniel Paciulli, che ha spinto in rete un pallone che era stato respinto dal palo, dopo un bella conclusione di Andrea Manzato.

Sul pressing casalingo per ottenere il pareggio, si sono poi aperti gli spazi in contropiede per gli avversari, di nuovo in gol con Zannier e, nel recupero, con Cargnelutti. Di mezzo, la bella segnatura di Serban Gurgu, per una partita che è rimasta viva ed aperta fino alla fine ma che deve ora far meditare il gruppo di mister Giavon, per aver offerto eccessivamente il fianco agli attacchi altrui.

La formazione: Nicodemo, Guizzo (Babuin), Verardo (De Piero), Dei Negri, Volpatti, Mustafa, Iacono (Gurgu), Battiston (Coletto), Manzato, Alberti e Paciulli. a disposizione anche Rossetto, Pellarin, Soldan e Gjana.

La prossima sfida sarà il derby di sabato 3 novembre, a Cordenons.